Nuovo Tour Online di Portus

Siamo lieti di lanciare una serie di tour online prodotti da Peter Wheeler. Peter, con il supporto del team del Portus Project, ha creato dei tour per i periodi di Claudio, Traino, dei Severi, e per il periodo dal quinto al settimo secolo. C'è anche un tour che permette una visita virtuale al sito archeologico attuale e una sequenza temporale interattiva del sito. I tour rappresentano solo una prima fase del progetto che prevede molte aggiunte e modifiche. Continue reading →

Fotogrammetria Aerea a Portus

Nel post precedentemente pubblicato da Stephen Kay sui Veicoli Aerei Automatici (UAV) a Portus è stato discusso il lavoro completato sul sito per la cattura di fotografie aeree. La fotografia aerea ha un ruolo significativo nella comprensione di qualsiasi sito archeologico e questo è particolarmente vero in Portus. Continue reading →

Nuove Mura scoperte a Ostia

I ricercatori delle università di Southampton e di Cambridge hanno scoperto una nuova sezione del muro di cinta dell'antico porto romano di Ostia, dimostrando che la città era molto più grande di quanto stimato in precedenza. Il team, guidato dal Professore Simon Keay (Southampton) e dal Professore Martin Millet (Cambridge), ha condotto un sondaggio in una zona compresa tra Ostia e Portus. Continue reading →

I Veicoli Aerei Automatici (UAV) a Portus

Dall'inizio degli scavi da parte del Portus Project nel 2007, la fotografia aerea ha svolto un ruolo importante nel rilevamento, nell'analisi e nella presentazione della ricerca. La possibilità per l'archeologo di avere una vista dall'alto di uno scavo fornisce l'opportunità di vedere la pianta delle strutture, dei rapporti che intercorrono tea struttire diverse e gli allineamenti che non sono visibili a livello del suolo. Continue reading →

Risultati della Scansione Laser del Campo Scuola di Portus 2013

Durante la stagione di scavo del 2013 ho completato una serie di modelli a scansione laser del sito, che si aggiungono a quelli già completati dalla raccolta dati nel Palazzo Imperiale nel 2012. L'obiettivo principale è stato quell di sperimentare un nuovo scanner, il Faro Focus 3D, e testarne il tempo di scansione e la precisione che potrebbe aiutare nella fase di rilievo del sito. Continue reading →