Programma del Campo Scuola

Il Campo Scuola di Portus avrà una durata di tre settimane e comincerà Domenica 22 giugno, con una cena di benvenuto per tutti i partecipanti, fino a Venerdì 11 luglio. La normale giornata di lavoro è 8:00-18:00, con una pausa caffè e una pausa pranzo. Lavoreremo cinque giorni alla settimana, con Sabato e Domenica come giorni di riposo. Quasi tutti i sabati saranno organizzate visite ai siti e ai musei della zona, mentre la domenica sarà sempre libera per esplorare la zona, andare a Roma o in spiaggia.

Precedentemente al vostro arrivo sarete invitati a partecipare a un forum online, dove vi verranno fornite le informazioni necessarie, tra cui un manuale di scavo con una breve introduzione al sito che delinea i nostri obiettivi, i risultati e le metodologie impiegate e fornisce altre informazioni pratiche. Il forum è anche un luogo dove tutti i partecipanti al campo scuola possono discutere i vari aspetti del sito, il lavoro sul campo, gli articoli da leggere, le aspettative di miglioramento, ecc. Questo forum rimarrà aperto nei mesi precedenti e successivi al campo scuola.

Gli student vengono introdotti al sito bel Casale

Il primo giorno di lavoro vi sarà data un’introduzione di mezza giornata sul sito e sulle tecnologie che si intendono utilizzare sul campo. Ciò comprenderà un briefing sulla sicurezza seguito da un tour del sito. Verrai assegnato ad una particolare trincea e ad un supervisore dello scavo, che sarà a vostra disposizione per darvi una guida costante. Durante le settimane successive vi verranno date lezioni sul campo quando verrai assegnato a un compito diverso per darti la possibilità di provare tutti gli aspetti di scavo. Alla fine di ogni settimana tutti i partecipanti saranno aggiornato con il progresso generale del sito per mezzo di un tour. Tale formazione sarà integrata con lezioni impartite dal personale della scuola sul campo e dai visitatori. Questi forniranno ai partecipanti una comprensione più ampia del contesto in cui si trova lo scavo. Le visite saranno organizzate ai siti e ai musei della zona, tra cui Roma e Ostia.