Lo Scavo

L’estensione del Palazzo Imperiale e degli edifici adiacenti giustificano il fatto che gli scavi a Porto devono essere effettuati su una scala sufficientemente grande per fornire risultati significativi.  . Tuttavia, poiché lo scavo è un esercizio costoso e distruttivo, è stato attentamente mirato in quest’area per rispondere a domande specifiche sullo sviluppo del porto, attraverso le nostre indagini geofisiche e topografiche. Inoltre, le aree scelte per lo scavo hanno dovuto tener conto di importanti disturbi moderni, come un sentiero che attraversa il Palazzo Imperiale, che hanno reso difficile mettere in relazione aree separate e le strutture che un tempo erano parte dello stesso complesso.

Alla luce di queste considerazioni, le quattro aree di scavo aperte sono diventate il fulcro del Portus Project, che si trovano in aree diverse del Palazzo Imperiale e del grande edificio (Building 5) identificato come un cantiere navale localizzato a sud-est. Circa quattordici diversi periodi di occupazione sono stati scoperti.

 

Excavation at Portus between 2009 and 2011
Photos: Hembo Pagi / ACRG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *